Contemporaneo

Recensione – “RED OAK” Non ti conoscevo più #2 di Dawn Blackridge

Titolo: Red Oak
Serie: Non ti conoscevo più #2
Autore: Dawn Blackridge
Genere: Contemporaneo
Casa Editrice: Self Publishing
Lunghezza: 117 pagine
Prezzo: Ebook € 2,99 – Cartaceo €8,84 – Anche in KU
Data di pubblicazione: 15 Gennaio 2021

ACQUISTA

SINOSSI

Red Oak è il nome di una tenuta nel lontano Oregon, lontanissima dalla Florida.
Jake e Frank. Un amore lungo anni. Un amore mai rivelato. Un amore che produrrà enormi cambiamenti nella vita di entrambi. Cambiamenti che destabilizzeranno questo amore, che lo metteranno in pericolo.
Un evento traumatico sul lavoro farà cadere Jake in una fase depressiva che sembra risolversi quando decide di trasferirsi dalla Florida all’Oregon per stare con Frank, nella sua proprietà, la tenuta Red Oak.
All’inizio tutto questo sembrerà una buona idea, Jake, però, è solo un poliziotto e non sa nulla, né di famiglia, né di cavalli, né di come si manda avanti una proprietà con così tanti interessi, né di vita in campagna. Perché l’Oregon non è la Florida, e la tenuta Red Oak non è Miami.
Un mare di cambiamenti, che inizieranno a influire negativamente anche sul suo rapporto con Frank, un uomo sensibile e innamorato di Jake che, però, fa fatica a esprimere i propri sentimenti.
A Jake servirà l’aiuto del suo amico Dale per convincersi ad affrontare i propri dubbi e le proprie paure, per riuscire finalmente a parlare con Frank a cuore aperto, per far esprimere a entrambi quello che davvero sentono nel cuore.


RECENSIONE

[…] l’aveva tenuto stretto così a lungo, l’aveva tenuto nel cuore perché poteva, era il suo sogno e
voleva davvero farlo diventare reale.

Questa è una seconda edizione di “Red Oak”, una storia che mostra fin da subito le peculiarità narrative dell’autrice. Dawn Blackridge è una scrittrice di emozioni, un autrice che ci dipinge la delicatezza di un amore sincero e profondo attraverso le crepe e le imperfezioni dei suoi protagonisti. La sua dolcezza sfuma in sensualità, e in un erotismo che non perde la lievità stilistica che Dawn Blackridge esterna nel descriverci l’intensità emotiva di coloro ci raccontano la storia. In questa vicenda ci viene raccontato uno spaccato della vita di Jake e Frank, due uomini adulti che si conoscono da sempre, e si amano da altrettanti anni nel profondo di loro stessi. Mai hanno saputo esternare i propri sentimenti, schermandosi dietro ad una amicizia intima per paura di poter perdere anche quel poco che sapeva allietargli il cuore. Ora la vita di Jake  subisce un fermo importante che lo mette a dura prova psicologicamente ed emotivamente. Tutte le sue certezze si infrangono nella morte di un giovanissimo, facendogli così comprendere che è arrivato il momento di dare una svolta alla sue intera esistenza, di rivalutare tutte le sue scelte e le decisioni per il futuro. In questo clima di indecisione e fragilità riusciranno finalmente ad aprirsi i loro cuori, scopriranno l’amore che da sempre li accompagna e decideranno di darsi una possibilità stravolgendo ogni loro certezza di vita. Trasferirsi lontano come coppia non metterà a tacere tutti i dubbi e le incertezze, dovranno imparare ad aprirsi e a comunicare per trovare quella sintonia tanto desiderata e ricercata, perché a volte si ha bisogno anche di parole per vincere la paura e la poca autostima, l’insicurezza e le inadeguatezze.

“Red Oak” è una storia delicata che si legge velocemente, poche pagine che però sanno esprimere appieno la profondità di un sentimento unico e totalizzante raccontatoci con delicata magia. Da non perdere.

 

Classificazione: 4 su 5.

Copia Arc fornita dall’autrice

SERIE NON TI CONOSCEVO PIÙ

DAWN BLACKRIDGE – AMAZON

Dawn Blackridge