LGBT

Recensione in Anteprima – “IO, OMEGA” di Lara D’Amore

Titolo: Io, Omega
Autore: Lara D’Amore
Genere: MXM –  Omegaverse
Casa Editrice: Self Publishing
Lunghezza: 375 pagine
Prezzo: Ebook €2,99 – Anche in KU
Data di pubblicazione: 15 Dicembre 2020

ACQUISTA

SINOSSI

In un mondo dove l’infertilità è un problema così grave da mettere in pericolo la sopravvivenza della società umana, gli uomini e le donne di genere omega sono prigionieri del proprio corpo, obbligati da tasse e leggi a legarsi a un compagno quanto prima e a procreare. Delle proprietà, degli oggetti. È così che si sente l’omega David Satter, costretto molto presto a fare i conti con quelli che sono i tratti distintivi della propria natura. Ragazzo padre e single per sua volontà, per restare indipendente può contare solo sul proprio coraggio, sulla solidarietà di suo figlio Zack e il prezioso supporto di Roma, caro amico e collega di lavoro. Si arrangia come può, Dave, guardando sempre avanti e lasciando il passato alle spalle, con l’orgoglio di chi è abituato a ignorare il proprio cuore ferito. Ma quando il destino si metterà di traverso ci sarà poco da fare: dovrà essere pronto a dare ascolto a quella voce. E affrontare il suo passato, una volta per tutte. Avvertimenti: scene di sesso esplicite e violenza.


RECENSIONE

Ma è tutto ciò che a Roma resta, per dare conforto a chi ama e tutto quel che resta a David, in balia dell’istino.

Questa è la storia di David, un omega in balia di una società che lo vuole assoggettato al più forte, prigioniero di consuetudini sociali che lo relegherebbero a un ruolo puramente riproduttivo, vittima dei desideri altrui, un corpo senza voce o volontà, desideri e speranze. È una storia di rinunce e sacrifici, di scelte difficili che lo hanno portato a dare la luce a quel figlio concepito da un rapporto di violenza, ad amarlo oltre ogni limite e porlo davanti ad ogni sua scelta, a lottare per donargli serenità e un futuro ricco di quell’amore che a lui è stato negato. Lotta ogni giorno tra incertezze e paure, preconcetti e più lavori che gli permettano di sopravvivere con dignità, una dignità che gli è preclusa a priori da un mondo profondamente segnato dal calo demografico. Nella sua vita ai margini della società due soli sono gli affetti che lo sostengono, il figlio Zach e l’amico fedele Roma, un’amicizia che è un supporto impagabile, una vicinanza che nasconde sentimenti che lo spaventano.

In questa di vita di incertezza e difficoltà si troverà improvvisamente in balia di eventi improvvisi che lo trascineranno in una spirale sempre più confusa di incertezze e instabilità, un susseguirsi di decisioni e reazioni che lo catapulteranno nel pericolo fisico e rendendolo preda della crudeltà di chi, per nascita, si crede superiore. Eventi che tenteranno di piegarlo, di sopraffarlo, ma lui troverà, ancora una volta, la forza per rialzarsi e continuare a lottare per la sua vita, per la sua libertà e per il suo amore.

Misero con il cuore a pezzi per un amore sbagliato

Questa è anche la storia di Zach, la storia di un giovane che scopre le difficoltà della vita tra sbagli e scoperte. Zach è un adolescente che si affaccia alla vita con ribellione e  incertezze, il suo rapporto con il padre si è fatto più difficile tra incomprensioni e dolore, silenzi e paure. Si affaccia alla vita scoprendo le ingiustizie e le limitazioni che la società impone ad ognuno di loro. Scopre l’amore e lotta con ogni sua fibra per ciò che ritiene giusto, combatte per ciò in cui crede e nei valori di un padre che ama profondamente e da cui è stato incondizionatamente amato. 

“Io, Omega” è una storia bellissima, una vicenda che ci parla di amore e speranza, ma è anche una storia profondamente sofferta che pone l’accento su alcune tematiche difficili. Ci parla di preconcetti e abusi fisici e morali, ci offre uno spaccato sociale in cui il razzismo e l’oppressione sono aspetti troppo profondamente radicati nella mentalità degli individui, ci cattura tra le sue pagine tra dolore e disillusioni che si infrangono nella violenza che ritorna. È un libro che ti cattura l’anima, un messaggio forte e struggente che però sa regalarci la profondità di due amori indistruttibili. Bellissimo!!!

[…] ma per i loro cuori che, feriti e illusi da una vita difficile, sono stati capaci di risanarsi incontrandosi.

 

Classificazione: 4.5 su 5.

Copia ARC fornita dall’autrice


LARA D’AMORE – AMAZON

Lara D'Amore

1 risposta »