Contemporaneo

Recensione – “OSSIMORO” di F.N. Fiorescato

Titolo: Ossimoro
Autore: F.N. Fiorescato
Genere: Contemporaneo
Casa Editrice: Self Publishing
Lunghezza: 319 pagine
Prezzo: Ebook €2,99 – Anche in KU
Data di pubblicazione: 21 Agosto 2020

ACQUISTA

SINOSSI

Ciò che rende felice Tyler Ortega è far bene il suo lavoro da giardiniere e vivere nel caos che genera la sua famiglia. Cosa manca? Una casa in cui essere se stesso, ma l’interior designer che il compagno ha scelto non sembra essere d’accordo con lui.
La vita di Cameron Clark è un susseguirsi di successi, i suoi progetti sono sinonimo di calma, eleganza e minimalismo. La ristrutturazione di una nuova abitazione a Miami lo riempie di entusiasmo, che viene subito smorzato dalle idee bislacche del proprietario.

Due mondi, due realtà, due modi diversi di vivere che non potranno mai avvicinarsi. Ty e Cam collidono, sono all’apparenza un ossimoro stridente che, però, potrebbe funzionare alla perfezione.


RECENSIONE

Gli bastavano solo pochi minuti con la natura per riprendersi, per andare avanti, ma soprattutto per non chiedersi mai più come sarebbe stato stare con Cam.

“Ossimoro” è dolcissimo, un libro per una storia che mi riporta alla memoria l’esordio di queste due autrici meravigliose, uno stile introspettivo e delicato che ci colpisce e ci fa innamorare dei loro personaggi. In ogni loro storia la dicotomia caratteriale dei personaggi è un punto di forza che fa da trainante allo sviluppo della trama. Protagonisti così diversi ma allo stesso tempo complementari che riescono a dar vita a un qualcosa di unico e coinvolgente.

Tyler e Cameron sono oggettivamente agli antipodi in tutto, dove uno è terra, concretezza e profondità emotiva, l’altro è come aria, incostante e inafferrabile. Hanno entrambi delle ferite e dei non risolto, ma dove Tyler cerca sempre di lottare per ciò in cui crede, di difendere e affrontare i propri turbamenti e sentimenti, Cameron li rifugge e sfugge a qualsiasi impegno emotivo.

Quel sentimento pieno di spine che gli graffiavano l’esofago somigliava di più alla delusione.

Cameron è sicuramente il personaggio che ho amato di più, il più scostante e a tratti antipatico, difficile e lesivo per se e per chi ama, però è anche colui che compie l’evoluzione maggiore, l’uomo che deve riconsiderare tutta la sua vita e imparare nuovamente a fidarsi. Ha un carattere spigoloso, in alcuni momenti ci appare arido e distaccato come il suo stile di interior designer, elegante e raffinato ma privo di emotività e calore che danno alla vita il vero senso di essere vissuta. Anche nei momenti più difficili l’ho amato, anche quando avrei voluto scrollarlo per il dolore ingiustificato che provoca a Tyler attraverso il suo atteggiamento spocchioso e superbo, una maschera che nasconde dolore e insicurezza. Ha dedicato tutta la sua vita al lavoro, ad arrivare al successo sacrificando ogni possibilità di amare ancora ed essere amato come merita. Nasconde un’anima dolcissima, insicura e incerta, ha paura ad aprirsi e a rischiare ancora una volta il proprio cuore.

Erano diversi come il giorno e la notte, ma, in qualche strano modo, complementari.

Tyler è sicuramente meraviglioso, un uomo concreto e stabile, un uomo che sa cosa desidera dalla sua vita e da un compagno. Desidera una famiglia, una stabilità emotiva e la certezza di essere al primo posto nel cuore e nella mente del proprio compagno. Tyler è sicuramente la figura portante dell’intero sviluppo, quella che centra e accentra ogni emozione e ripercussione che sia emotiva che di eventi.

Viviamo attimi conturbanti e sensuali per scivolare repentinamente in dolore e commozione. F.N. Fiorescato ci regalano una vicenda viva e vibrante, struggente e ricca di sensualità, dolcezza e fragilità. “Ossimoro” è una storia bellissima ed emotivamente gratificante, un libro che riesce a strapparci sorrisi e struggente esasperazione grazie a due uomini indimenticabili. Imperdibile.

Quattro mura che racchiudevano un numero imprecisato di sentimenti: amore, lacrime, sarcasmo, gioia, sofferenza. Casa.

 

 

Classificazione: 5 su 5.

F.N. FIORESCATO – AMAZON