Contemporaneo

Recensione in Anteprima – “UN’ANIMA DA PURIFICARE” Souls of Chicago #4 di Annabella Michaels – Quixote Edizioni

TITOLO: Un’anima da purificare
TITOLO ORIGINALE: Renewing the soul
AUTRICE: Annabella Michaels
TRADUZIONE: Alex Krebs
AMBIENTAZIONE: Chicago
COVER ARTIST: Jay Aheer
SERIE: Souls of Chicago #4
GENERE: QLGBT Contemporaneo
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e
cartaceo
PAGINE: 321
PREZZO: €4.10 (e-book) su Amazon, Kobo,
iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 9 dicembre 2019

ACQUISTA

QUIXOTE

Sinossi

Rocko si è guadagnato la reputazione, che tanto ama, di figlio selvaggio della rock band Carter’s Creed. I suoi compagni lo hanno soprannominato Animal, non solo per il suo talento con la batteria ma anche perché è bravissimo a inseguire il brivido. Sesso, droga e rock ’n roll sono ciò per cui vive. Questo fino alla notte in cui le sue abitudini sregolate gli sono quasi costate la vita.
Come proprietario dei Golden Entertainment Studios, Lachlan Edwards ha un grande interesse nei suoi nuovi clienti, i membri della Carter’s Creed. Per lui non è stata una sorpresa quando hanno scalato rapidamente la classifica, dato il loro talento, ma è anche preoccupato per il loro batterista, Rocko, che sembra sempre più fuori controllo. Quando Rocko tocca apparentemente il fondo, Lachlan decide di farsi avanti e offrirgli una chance per riprendersi.
Rocko accetterà l’offerta di Lachlan, anche se significa affrontare il passato dal quale ha tentato tanto duramente di fuggire, o tutto si dimostrerà essere troppo difficile e ritornerà nella sua spirale dove non ha alcun controllo di sé?


RECENSIONE

“Non è vero che non significa niente, nemmeno per me.” Pensai di averlo sentito sussurrare, ma non ero sicuro se stessi già dormendo.

“Un’anima da purificare” è sicuramente una storia più introspettiva e difficile rispetto ai precedenti capitoli della serie. La storia di Rocko, e il suo percorso di riabilitazione, sono un cammino difficile e irto di sofferenza, affrontarne la lettura porterà spesso in superficie sofferenza e commozione. Percepire il suo dolore, la solitudine e le ferite che lo accompagnano da sempre creano momenti di forte intensità emotiva che l’autrice riesce sempre a sfumare attraverso una battuta o l’erotismo. Sicuramente dei quattro volumi è il più oscuro e tormentato, quello che riesce a trasmettere inquietudine e incertezza. A differenza dei precedenti capitoli non incontriamo scene di pericolo o suspense, ma l’impatto emotivo con il passato è intenso e complesso. Rocko è sicuramente uno dei personaggi più sfaccettati dell’intera serie, colui che accentra, e focalizza, su di se quasi tutta l’attenzione del lettore. Lachlan è un uomo dolcissimo, un uomo dal cuore buono che ha perso ciò che amava di più al mondo, una perdita che lo ha portato a chiudersi e seppellirsi nel lavoro, smettendo completamente di vivere, sentire e amare. Le loro paure, le loro ferite e le loro interazioni ci vengono raccontate con delicatezza e un ritmo fluido che scivola con intensità attraverso moltissime emozioni. Rocko e Lachlan non potrebbero essere più diversi, ma entrambi nascondono lo stesso dolore, una solitudine soverchiante che ne ha avvelenato la vita. È sorprendente come l’autrice sia riuscita a creare due personaggi così agli antipodi e condurli lentamente, e con estrema naturalezza, ad amalgamarsi insieme, a scivolare in una trasformazione che li renderà inseparabili.

Ancora una volta Annabella Michaels riesce a dar vita a una storia che cattura e ammalia il suo lettore, una vicenda vibrante e realistica grazie ai suoi personaggi originali e corposi, sfaccettati e complessi. In attesa del prossimo volume non mi resta che consigliarvene la lettura.

Non potevo credere che, dopo tutta la solitudine e il dolore che avevamo entrambi avuto nelle nostre vite, eravamo stati abbastanza fortunati da trovare la nostra anima gemella.

VOTO 4/5

Copia Arc fornita dalla CE


SOULS OF CHICAGO SERIES

                                                          RECENSIONE    RECENSIONE

A proposito dell’autrice
Sono sposata con il mio tesoro delle scuole superiori che, diciamocelo, è un santo per essere rimasto
con me tutti questi anni. Insieme siamo stati benedetti dalla possibilità di crescere due stupendi esseri
umani e fino a questo momento non abbiamo ancora fatto danni; vedremo come andrà a finire. Sono
un’imprenditrice ma passo più tempo a ridere che a lavorare. Mi piace guardare film, cucinare, andare
in spiaggia e passare del tempo con la mia famiglia e i miei migliori amici. Sono una lettrice ossessiva
con un debole per una buona storia d’amore, ma amo vedere un’ampia gamma di emozioni in un
libro. Penso che la vita reale sia abbastanza dura, per questo molti miei libri hanno colpi di scena e
cambiamenti, ma sempre un lieto fine.

ANNABELLA MICHAELS – AMAZON

Annabella Michaels

1 risposta »