M/M

Recensione in Anteprima – “A.A.A. CERCASI UMANO PER PRANZO DI NATALE” Novella di Natale – Legami di sangue #4.5 – di Agnes Moon

Titolo: A.A.A. Cercasi umano per pranzo di Natale
Serie: Novella di Natale (Legami di sangue 4.5)
Autore: Agnes Moon
Genere: Paranormal RomanceM/M
Casa Editrice: Self Publishing
Prezzo: Ebook € 0,99
Data di pubblicazione: 18 Novembre 2019

ACQUISTA

SINOSSI

NOVELLA COLLEGATA ALLA SERIE LEGAMI DI SANGUE

Si sa che il Natale rende tutti più buoni, anche i vampiri e gli ex ladri poco pentiti, così quando Liam scopre che la piccola fata Lewis non ne ha mai festeggiato uno, farà di tutto per rendere il suo primo Natale il migliore di tutti.

Tra “puffamenti” improvvisi, piccoli furti, battibecchi e momenti di intensa passione, il nostro Acrobata non si fermerà di fronte a nulla per raggiungere il suo scopo.


RECENSIONE

«Padrone, la prego, non voglio essere frustato, non
mi leghi di nuovo alla Croce di S. Antonio, la supplico…»
Vincent si bloccò e mi scrutò intensamente, inarcando un sopracciglio.
Che stava succedendo? La voce non suonava abbastanza tremante? Mi sembrava
di essere stato convincente, ma qualcosa non andava.

Bellissimo!!! Ritrovare Liam è un’emozione unica e insostituibile. Riassaporare la sua frizzante e sboccata linguaccia, il suo carattere giocoso e intimamente disinibito, sono un’occasione che ci permette di chiudere, con questa novella, una serie che ha saputo ammaliarci. “A.A.A. Cercasi umano per pranzo di Natale” ci cattura tra le dinamiche di tutti i suoi personaggi a noi noti, assaporiamo la stabilità e la felicità di tutti i protagonisti che ci hanno accompagnato in quattro splendide storie. Uomini innamorati, coppie che hanno creato una famiglia unita e sempre pronta a sostenersi. Certamente Liam è la stella di questo racconto, colui che ci narra gli eventi attraverso il suo incorreggibile sarcasmo e i guai in cui, inevitabilmente, riesce a cacciarsi. Lo ritroviamo sempre spumeggiante e malizioso, incapace di tenere a freno la sua indole di ladro e combina guai che ci allieta tra situazioni imbarazzanti e ilari. Il suo amore per Vincent è sempre immenso e totalizzante, un sentimento che vive con intensità e un pizzico di malizia regalandoci attimi di dolcezza e sensualità disinibita.

Agnes Moon ci fa dono di una novella perfetta e completa, ci regala una chiusura corale leggera e spumeggiante. Tra mezze verità, furti e “puffamenti”, ci ritroviamo a sorridere, sospirare ed emozionarci completamente. Se avete letto e amato tutti i volumi della serie “Legami di sangue” questo racconto non dovete lasciarvelo sfuggire.

«Come no! Un compito facilissimo
organizzare un pranzo di Natale per un gruppo di vampiri che non toccano cibo. Per
avere qualcuno con un apparato digerente funzionante che mi tenga compagnia mi
toccherà pubblicare un annuncio sul giornale: A.A.A. cercasi umano per pranzo di
Natale.»
«Se fossi un umano non mi sentirei molto al sicuro di fronte a un invito del
genere,»

VOTO 4.5/5

Copia ARC fornita dall’autrice


SERIE LEGAMI DI SANGUE

AGNES MOON – AMAZON

Agnes Moon

Annunci