Racconti

Recensione – “HOLMES” di Cristina Bruni

Titolo: Holmes
Autore: Cristina Bruni
Genere: Racconti M/M
Casa Editrice: Self Publishing
Prezzo: Ebook €1,99
Data di pubblicazione: 4 Giugno 2019

ACQUISTA

Sinossi

Holmes non amava farsi toccare.
Il contatto fisico umano era per lui qualcosa di molto vicino alla migliore definizione dell’aggettivo “ripugnante”. Ma anche di “rappresentazione perfetta delle debolezze umane”. O ancora di “estrema inutilità”.
Holmes non amava nemmeno le eccezioni. Ne tollerava una sola.
E quell’eccezione ero io.

Holmes & Watson.
Colleghi.
Amici.
Amanti.

Cinque racconti che ci mostrano questi due celebri gentiluomini sotto la più intima delle luci.

Nota: due dei racconti inclusi in questa antologia, “L’operaio dallo zigomo ferito” e “Splendente come un diamante”, sono una seconda edizione.


RECENSIONE

Ogni contatto, rubato o cercato con la pelle di Holmes, anche solo un misero centimetro di essa, mi annebbiava la mente e mi faceva fremere di desiderio.

Premetto subito che ho una passione particolare per lo stile di Cristina Bruni, amo la sua narrativa delicata, potrei dirvi “signorile”, nel raccontarci le sue storie. Lo studio emotivo e psicologico dei suoi personaggi è sempre molto approfondito e curato, riesce sempre con lievità a trasmetterci la profondità di emozioni e turbamenti, passioni e paure. Quattro sono i racconti di cui ci fa dono in “Holmes”, quattro storie che riescono a racchiudere una sensualità melodica, turbamento e amore. Riescono a trasmetterci la struggente bellezza dei sentimenti che racchiudono nella profondità della loro anima. L’attrazione è palpabile, è una presenza fisica che si manifesta anche in piccoli tocchi o sguardi, nel ricercarsi e respingersi, nel ricadere in schemi collaudati e giochi di parole, nella struggente nostalgia di un amore illegale, pericoloso, potenzialmente mortale. Ci racconta quattro storie che ci parlano di un quotidiano che è magia, forza e passione, fedeltà e amore. Quattro storie meravigliose che ci trascinano in un mondo unico, con due personaggi “famosi” senza stacchi o incongruenze. Sinceramente ora mi piacerebbe leggere una storia tutta loro, leggere della loro vita nella sua più totale interezza. Sono certa che l’autrice, Cristina Bruni, sarebbe capace di crearne un piccolo gioiello.

Una risata che fa pensare a entrambi che, dopotutto, la vecchiaia non può essere così crudele se ha permesso alle loro anime di ritrovarsi.

In fondo al libro l’autrice ci fa dono di un racconto “bonus”, una storia fantastica e surreale, sempre con Holmes e Watson, sempre meravigliosi e unici.

Imperdibile per tutti gli amanti di questi intramontabili personaggi, così veri, così “tangibili”, che ti portano a credere siano esistiti veramente.

VOTO 5/5


CRISTINA BRUNI – AMAZON

Cristina Bruni