Contemporaneo

Recensione in Anteprima – “RYKER & GAVIN” C’è qualcosa in lui #5 di A.D. Ellis

TITOLO: Ryker & Gavin
TITOLO ORIGINALE: Ryker & Gavin
AUTRICE: A.D. Ellis
TRADUZIONE: Algedi Sala
AMBIENTAZIONE: USA
COVER ARTIST: Angelice Graphics and
Book cover Designer
SERIE: C’è qualcosa in lui #5
GENERE: QLGBT Contemporaneo
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e
cartaceo
LUNGHEZZA: 246 pagine
PREZZO: €3,99 (e-book) su Amazon, Kobo,
iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 13 maggio 2019

ACQUISTA

QUIXOTE

Sinossi

Gavin Mitchell si è rassegnato a una vita sentimentale solitaria e insoddisfacente, ma il suo primo incontro con Ryker Hudson è intenso quanto casuale, che è esattamente ciò che quest’ultimo preferisce.
Il secondo incontro, altrettanto imprevedibile, è più che imbarazzante.
Nonostante ci sia già una differenza di quattordici anni a complicare la situazione, un ostacolo ben più preoccupante renderà ancora più difficile la loro relazione. Insieme, Ryker e Gavin devono trovare la forza per superare gli incidenti di percorso oppure rinunciare per sempre al loro lieto fine.


RECENSIONE

Diversi pensieri mi correvano per la testa in una nauseante spirale senza fine. Provavo u’ intensa attrazione per Ryker. Non potevo averlo. Ryker mi desiderava. Non poteva avermi.

“Ryker & Gavin” è una storia che parla di dolcezza e amore, di sentimenti e accettazione. Per la primissima volta ho incontrato un personaggio, la mamma di Ryker, Annabeth,  che ha saputo infastidirmi fino al lieto fine. Nonostante il suo tentativo di ricostruire un rapporto con il figlio, che ha buttato in mezzo a una strada quando si è dichiarato, le sue scuse e il suo egocentrismo hanno saputo irritarmi notevolmente. Tutto sembra dover girare intorno a lei, i suoi bisogni e sentimenti, pretende che un semplice: “Scusa”, possa bastare per cancellare, come niente fosse, un’azione tanto imperdonabile. Cinque anni sono passati, anni in cui Ryker ha saputo costruirsi una vita stabile con due lavori, un amico speciale e una famiglia per scelta che lo ha accolto e amato senza riserve. Una cosa sola manca, l’amore. Ryker non è mai riuscito a costruire un rapporto affettivo duraturo, una relazione. Nessuno ha mai saputo risvegliare in lui il suo cuore, un cuore troppo spaventato e ferito dall’abbandono. Dirige ogni incontro con studiata efficienza, interazioni puramente sessuali senza impegno e senza replica. Conoscere Gavin potrebbe essere quell’eccezione che ha paura di afferrare per non essere ferito ancora o gettato via come spazzatura.

“Mi sento  vivo, vicino a te. Per la prima volta, sento di poter significare qualcosa per qualcuno […] Sei il primo uomo con cui mi sia venuto da considerare un secondo giro.

Gavin è un uomo adulto, un uomo chiuso e timido, ha difficoltà nelle interazioni sociali e poca, se non praticamente nulla, esperienza in campo sentimentale e sessuale. Essere l’amico e confidente di Annabeth, e l’incontro fugace di una notte di Ryker, lo pone in una posizione difficile, quasi insostenibile. Combattere la sua crescente attrazione è un percorso irto di ostacoli e pericoloso, troppe sono le riserve che pone di fronte ai tentativi, molto poco velati, di Ryker di sedurlo. Quattordici sono gli anni che li separano, un gap che lo spaventa e lo fa ritrarre nella paura di perdere l’unica amicizia che abbia mai avuto nella sua vita. Sarà capace di darsi una possibilità? Di rischiare e tentare di afferrare un’occasione per essere finalmente felice?

“E ti amo. Ti amo davvero. Troppo vecchio, troppo giovane, troppo in fretta… Tralasciando tutto ciò, ti amo.”

Dopo un inizio all’insegna del rifiuto e del dolore, la storia scivola in momenti di acredine e accuse che Ryker riversa su quella madre che avrebbe dovuto amarlo sopra ogni cosa. Viviamo il dolore e la sofferenza del giovane che maschera dietro a muri di indifferenza e diffidenza. Scivoliamo da freddezza e rancore verso un sentimento che, Gavin e Ryker, non riescono a sopire, un sentimento che li travolgerà contro ogni aspettativa, riserva o reticenza.

“Ryker & Gavin” è sicuramente una lettura piacevole e scorrevole, una vicenda incentrata sul dolore del rifiuto, qualunque esso sia, sull’acrimonia e la diffidenza. È anche, però, una storia di perdono e accettazione, di speranza e redenzione. Una storia d’amore dolce arricchita da momenti di sensuale erotismo.

VOTO 4/5

Copia ARC fornita dalla CE


C’È QUALCOSA IN LUI

A.D ELLIS – AMAZON