Contemporaneo

Recensione – “TRA QUESTE LENZUOLA” di Devon McCormack

Titolo: Tra queste lenzuola
Autore: Devon McCormack
Genere: Contemporaneo M/M
Casa Editrice: Self Publishing
Lunghezza: 290 pagine
Prezzo: Ebook €3,99 – Anche in Kindleunlimited
Data di pubblicazione: 19 Gennaio 2019

ACQUISTA

ENGLISH EDITTION

Sinossi

«Ho combattuto una guerra sul campo di battaglia. Ora ne combatto un’altra nella mia mente.»

Jay è sempre in fuga, sempre alla ricerca della prossima città in cui cominciare una nuova vita. Peccato che, per quanto scappi, non riesca comunque a sfuggire ai ricordi dolorosi che lo perseguitano. Si sta ancora adattando al suo ultimo impiego nel magazzino di una fabbrica di bottiglie in vetro, ma si ritrova vittima delle prese in giro dei colleghi. Quando affronta uno dei bulli in questione, si arriva alle mani. Il suo capo, un veterano di nome Reese, si mette in mezzo e Jay lo spinge involontariamente a terra, rivelando la sua protesi alla gamba. Jay è certo di perdere il lavoro e rimane a bocca aperta quando invece gli viene concessa un’altra chance.

Reese è irritato dal nuovo dipendente. Jay è incosciente e irascibile. Forse non avrebbe dovuto dargli una seconda occasione, ma il suo comportamento gli ricorda quello di un commilitone, un uomo a cui voleva molto bene e che ha perso in circostanze tragiche. Si augura solo che Jay non lo deluda.

Quando un incidente alla fabbrica scatena una delle crisi di PTSD di Reese, Jay ricambia il favore standogli accanto e impedendo agli altri di scoprire cosa sta succedendo. Reese vorrebbe lasciarsi alle spalle l’episodio e scordarsene per sempre, ma Jay non glielo consente. E per quanto Reese provi a mantenere le distanze, tra loro c’è un fuoco – una passione – a cui non può resistere. Continuano a finire a letto insieme, e Reese ci mette poco a capire che la scintilla che è scoccata va ben oltre quelle che volano tra le lenzuola. E che, a dispetto della facciata da duro che Jay mostra al mondo, dietro c’è un’anima torturata e ferita tanto quanto la sua. Sta iniziando a innamorarsi di lui, ma sa che le nubi tempestose sono in agguato nella sua mente, nubi che un giorno torneranno e distruggeranno lo splendido legame che si sta creando tra loro.

Tra queste lenzuola è un romanzo d’amore a sé stante, senza tradimenti né finali in sospeso, e con un lieto fine.

RECENSIONE

Ho combattuto sul campo, e ora combatto nella mia mente. È una lotta che non vincerò mai…

_________

In quante altre città devo scappare prima di capire che, dovunque vada io ci sono sempre?

Un uomo che vuole scappare, un uomo che non può sfuggire…

Questa è la storia di Jay e Reese, due uomini soli al mondo, costretti a combattere giorno dopo giorno con la paura sempre costante, disperati, spossati nello sforzo di sopravvivere e sfuggire ai propri demoni. L’attrazione tra i due è totale ed eroticamente focosa. Viviamo i loro incontri nella lussuria che lenisce l’oscurità che portano nel profondo della loro anima. Lentamente erodono le barriere volte a proteggersi, aprendosi al dialogo, mostrando le ferite mai guarite e le fragilità che nascondono al mondo. Jay e Reese, attraverso la chimica esplosiva che li avvince, imparano a sostenersi vicendevolmente, ad aprire il loro cuore alla possibilità di amare anche se la paura troppo spesso è annichilente e paralizzante.

Sapranno lottare per il loro amore o ricadranno nei soliti schemi di difesa? Quando Reese crollerà, Jay ricomincerà a fuggire o si fermerà a combattere con ogni sua forza?

“Non sono qui per te,” rispondo. “Sono qui per me. Perché voglio stare con te. Perché preferisco essere qui con te che in qualsiasi altro posto al mondo. Perché perfino i momenti di merda che abbiamo attraversato sono meglio dei miei migliori momenti da solo…

“Tra queste lenzuola” di Devon McCormack è un libro molto intenso e passionale. Attraverso la sua narrativa curata e diretta i personaggi, Jay e Reese, risultano ben caratterizzati e di spessore. Tutta la vicenda mantiene un ottimo ritmo narrativo fatto prevalentemente di oscurità e dolore, che ammantano la storia di una cupezza emotiva che viene spezzata da attimi di gioia e serenità, momenti che viviamo come piccoli lampi di luce volti a rischiarare le tenebre. È sicuramente una storia che ha saputo colpirmi ed affascinarmi, una vicenda che ha saputo mantenere la tensione emotiva sempre costante e ammaliante, senza cali, durante tutto lo svolgimento degli eventi, portandomi così a mantenere focalizzata l’attenzione fino alla sua parola fine.

In conclusione una bellissima storia che consiglio vivamente grazie anche all’ottima traduzione e all’editing perfettamente curato.

VOTO 4,5/5

DEVON McCORMACK – AMAZON.IT

DEVON McCORMACK – AMAZON.COM

Annunci