Narrativa

12 Luglio-“UN’ESTATE IN MONTAGNA” di Elizabeth von Arnim

Titolo: Un’estate in montagna
Autore: Elizabeth von Arnim
Genere: Narrativa
Casa Editrice: Fazi Editore
Lunghezza: 189 pagine
Prezzo: Ebook € 5,99- Cartaceo € 12,75
Data di pubblicazione: 12 Luglio 2018

AMAZON

Sinossi

PREZZO SPECIALE DI 5,99€ INVECE DI 7,99€ PER IL PERIODO DI PREVENDITA

Luglio 1919. Dopo una lunga camminata, Elizabeth giunge al suo chalet in montagna e, ancora prima di entrare, si accascia sull’erba fuori dalla porta. È stanca, sfinita, devastata dagli orrori della guerra. Come un animale ferito, cerca sollievo nella solitudine e nella bellezza del luogo: le estati, fra le montagne svizzere, sono calde e fresche insieme, le notti immense e quiete, i pendii profumano di miele. Fino a pochi anni prima, però, la casa, ora così silenziosa, era piena di amici. Ma il giorno del suo compleanno, Elizabeth riceve un regalo inatteso: due donne inglesi giungono per caso allo chalet in cerca di un posto dove riprendere fiato dalla passeggiata e dal sole. La padrona di casa le accoglie, prima per un pranzo, poi per un tè, poi per qualche settimana. E una scintilla di speranza si riaccende. All’allegro terzetto, infine, si aggiunge anche zio Rudolph, un pastore anglicano sessantenne che immancabilmente si innamora della più giovane delle due ospiti, quella con il segreto più vergognoso e il passato più scandaloso…
In Un’estate in montagna le descrizioni della natura, dei piccoli piaceri della vita, le letture di una donna altoborghese e le sue interazioni con la servitù si intrecciano con il racconto di una vicenda divertente e intrigante che certo non deluderà i fan dell’autrice.

Annunci

Categorie:Narrativa