Contemporaneo

Recensione – “LINE OF FIRE” The Flames #4 Trough di F.N. Fiorescato

Titolo: Line of Fire
Serie: The Flames Series #4 Trough
Autore: F.N. Fiorescato
Genere: Contemporaneo Romance M/M
Casa Editrice: Self Published
Lunghezza: 609 pagine
Prezzo: Ebook € 3,99
Data di pubblicazione: 18 Giugno 2018

AMAZON

Sinossi

Cosa si è disposti a fare per essere il migliore? Nathan Steeven non ha mai dovuto lavorare troppo per raggiungere i suoi obiettivi. Fin da bambino è stato “progettato” per essere un chirurgo. Nate non può permettersi di sbagliare e, quando il suo biglietto di sola andata verso l’olimpo delle leggende della medicina si presenta al suo ospedale, non può fare a meno di provare a convincerlo a farsi operare. Il suo paziente, però, non ha nessuna intenzione di accontentarlo.
Trevor O’Brian non credeva di tornare a casa così presto. La guerra lo ha piegato e nemmeno tutte le incitazioni, che ha ascoltato nel tempo dai suoi superiori, sono riuscite a farlo stare di nuovo in piedi. Ormai ex Navy Seal, è costretto su una sedia a rotelle e tale condizione lo mette sul cammino del dottor Steeven. Ma Trevor non vuole essere un mezzo, il caso clinico per aumentare l’ego smisurato di Nate.
Entrambi iniziano un gioco di attacco e resistenza, uno scambio sempre più aspro in cui nessuno dei due è disposto a far vincere l’altro. Solo che, a un certo punto, non è più un gioco e qualcosa di diverso inizia ad affiorare in superficie. Gli occhi di Trevor nascondono milioni di segreti e Nate è intenzionato a svelarli tutti. L’animo di Nathan è come una roccaforte e il soldato è intenzionato a espugnarla.
Nathan riuscirà a essere il migliore per Trevor? E il marine riuscirà a far scendere quel velo di accettazione che sembra ormai far parte della sua nuova condizione?

RECENSIONE

Siamo giunti al quarto volume della serie “The Flames” delle autrici F.N. Fiorescato, autrici che seguo fin dalla pubblicazione del primo volume, “Catch the Fire”, nel 2016. Oggi non ho intenzione di raccontarvi i primi tre volumi di questa serie ma mi sembra doveroso segnalare la maturazione stilistica e narrativa di queste due autrici che, con ogni loro nuova storia, riescono a colpirmi sempre più, grazie all’accurata introspezione dei loro personaggi.

Tu lo vedi come un caso umano. Come qualcosa di rotto che devi aggiustare a tutti i costi. Se ti interessa mio fratello perché è un tuo paziente e ti serve per far carriera, allora ti conviene rinunciare.

Travor, gemello di Travis, ex sergente delle forze speciali e cecchino, si condanna ad una vita sulla sedia rotelle, una condizione che non vuole mutare, una fuga dalle ferite, dai ricordi e dai traumi di una vita intera, un’esistenza che ha saputo erigere muri spessi a difese del suo cuore e della sua sanità mentale. 

Nate, neurochirurgo di fama mondiale, vuole assolutamente convincere Travor a farsi operare, un’intervento che brama effettuare non certo per il suo buon cuore, ma  per alimentare il suo ego, per continuare la scalata al successo, per raggiungere la fama degna di un dio come lui si ritiene.

Stai rinunciando a te stesso, alla tua vita e non ho idea del perché tu lo stia facendo. Hai un compagno, un’esistenza da vivere lontana dalla guerra e dalla morte, ma ti comporti in questa maniera, se permetti alla paura di decidere per te, allora sei morto prima di morire

Travor e Nate sono come fossero uno il riflesso dell’altro, sono due uomini cocciuti, arroganti e inflessibili, hanno lottato duramente per tutta la loro vita per raggiungere i loro obiettivi, ma non si sono resi conto che, lungo la strada, hanno perso pezzi della loro anima. Entrambi si sfidano convinti di essere nel giusto, senza sapere che in questo gioco sofferto solo l’amore ne uscirà vincitrice.

Posso ammettere che inizialmente ho odiato Nate, ho odiato la sua freddezza, la mancanza di empatia e il completo disinteresse verso l’uomo Travor, considerandolo solo un mezzo per raggiungere uno scopo, ma man mano che la storia progrediva e le barriere cadevano, ho potuto vedere l’uomo con le sue paure e debolezze, solitudine e umanità, amore e passione, un uomo che ha saputo spogliarsi della sua arroganza e innamorarsi totalmente di Travor, dandogli fiducia, rispetto e amore, sentimenti che Travor fatica a ricambiare rischiando di allontanare definitivamente l’unico uomo che abbia mai amato.

Tra liti e dispetti, provocazioni e punzecchiamenti, amore e erotismo, questi due uomini saranno in grado di spogliarsi di ogni difesa? Sapranno donare fiducia e amore al partner e confidare nel futuro?

“Line of Fire” è un viaggio psicologico e introspettivo dell’animo umano attraverso le paure, i ricordi e i rimpianti.

Siamo stati nemici su fronti opposti. Ci siamo ritrovati a condividere uno spazio e abbiamo scoperto di avere in comune più di quello che pensavamo.  Siamo diventati amici, amanti e adesso ci troviamo sul ciglio di un burrone profondo e scuro. Possiamo decidere di saltare assieme, oppure possiamo ancora osservare il panorama per un po’ di tempo, goderci il vento caldo e ignorare quello che ci circonda. Abbiamo un ventaglio di possibilità a nostra disposizione e io non sono disposto a escluderne nessuna.

In ultimo vorrei ringraziare le autrici per averci regalato la possibilità di rincontrare Andrew e Jared, Jace e Travis, protagonisti dei precedenti volumi. Andrew e Jace sanno sempre come minare ogni autocontrollo portando, all’interno delle vicende, un pizzico di follia e divertimento.

THE FLAMES SERIES

51nicdUjh1L._AC_US218_

https://amzn.to/2uecF7G

51-FiviuSwL._AC_US218_

https://amzn.to/2uecF7G

51yCz7ZsVpL._AC_US218_

https://amzn.to/2uhji9r

NOVELLA DI FOOLISH FIRE

 

51ygUQWJuNL._AC_US218_ (1)

https://amzn.to/2uecUQ8

NOVELLA SERIE THE FLAMES

511u7j7zRDL._AC_US218_ (1)

https://amzn.to/2m35wU0

 

Annunci