Contemporaneo

Recensione- “IL VETERANO”

TITOLO: Il Veterano
TITOLO ORIGINALE: The Vixen and the Vet
SERIE: A Modern Fairytale #1
AUTORE: Katy Regnery
GENERE: Contemporaneo
CASA EDITRICE: Quixote Edizioni
PAGINE: 380
EBOOK : € 4,94 – Cartaceo € 15,00  
DATA DI USCITA: 21 Maggio 2018

ACQUISTA

https://amzn.to/2kGT7nY

SINOSSI

DALL’AUTRICE NEW YORK TIMES E USA TODAY BEST SELLER: KATY REGNERY
LA RISIVITAZIONE IN CHIAVE MODERNA DE “LA BELLA E LA BESTIA”, FINALISTA AL RITA AWARD 2015
“IL VETERANO”

Savannah Carmichael, tradita da una fonte inaffidabile che ha irrimediabilmente distrutto la sua carriera di giornalista, torna a Danvers, Virginia, la sua città natale.
L’opportunità di rimettere insieme i pezzi della sua carriera si presenta quando deve scrivere un pezzo di interesse patriottico e umanistico sull’eremita della cittadina, Asher Lee, un veterano ferito che è tornato a Danvers otto anni prima, e che nessuno ha più visto da allora.
Dopo l’esplosione di una bomba su strada in Afghanistan, che gli ha portato via una mano e sfigurato metà viso, Asher si ritira a vivere in tranquillità nella periferia di Danvers, dove i suoi concittadini hanno sempre rispettato la sua privacy… fino a quando Savannah Carmichael si presenta da lui con un piatto di brownie fatti in casa.
Emarginati nella piccola Danvers, Savannah e Asher creano subito un legame, toccando il cuore l’uno dell’altra in modi che nessuno dei due pensava possibile. Quando un terribile errore minaccia di separarli, dovranno decidere se l’amore che hanno trovato sia forte abbastanza da lottare per il loro lieto fine, conquistato a fatica

RECENSIONE

Se vi piacciono le storie d’amore, se amate le fiabe, questo libro è sicuramente perfetto per voi.

Desiderava avere attorno a sé amici e una famiglia, ma non aveva nemmeno quello. Con ogni fibra del suo essere spezzato, voleva essere di nuovo intero, ma non lo era. E non lo sarebbe mai stato. Mai più.

“La bella e la bestia”, questa è la struttura portante dell’intera vicenda narrata nel libro, una rivisitazione che non ha perso nulla della bellezza e della magia della tradizionale fiaba amata da grandi e piccini.

Devo ammettere che inizialmente ero un po’ critica e diffidente nell’affrontarne la lettura, temevo di incorrere in una storia letta già fin troppe volte. Ebbene ora posso sicuramente affermare che Savannah e Asher hanno saputo appassionarmi e coinvolgermi completamente nella loro meravigliosa storia d’amore.

Se conoscete la fiaba originale, avrete sicuramente ben chiaro in mente la struttura e lo svolgersi degli eventi narrati, in questa versione moderna i personaggi hanno sicuramente uno spessore maggiore ed una profondità psicologica più complessa ed articolata. Savannah sta cercando un riscatto professionale, ma ancor più una ricerca di quell’equilibrio emotivo che le aveva permesso di affermarsi a New York, una sicurezza distrutta e calpestata dall’uomo che diceva di amarla. Il suo incontro con Asher è legato puramente ad un interesse egoistico, un’occasione di ripresa della sua carriera giornalistica. Sicuramente non era preparata all’uomo, meraviglioso, intrappolato in un corpo devastato da una bomba, non era ancora pronta a provare l’amore vero. 

Il problema di sopravvivere a qualcosa di davvero tragico è che cambia le tue aspettative per sempre. Ti accontenti di molto poco. Sei grato per le briciole. Trai il meglio dalle piccole benedizioni. Sopporti grandi prove. Comprendi che la vita non ti deve nulla. Non ti aspetti niente e, quando succede qualcosa di meraviglioso, non ti fidi. Sai che non può durare.

La struttura del libro è articolata su più momenti basilari, l’avvicinamento, la tenerezza, la dolcezza e le paure di entrambi i protagonisti nello scoprire i loro sentimenti; la cattiveria e la superficialità di una cittadina popolata da benpensanti superficiali; e infine lo sbaglio di Savannah, un errore di giudizio che potrebbe costargli l’unica cosa veramente importante della sua vita, l’amore di Asher. Saprà Savannah dimostrare il suo amore? E Asher saprà perdonarla continuando il suo percorso di apertura verso un futuro e una vita che meritino di essere vissuti?

“Il veterano” di Katy Regnery è sicuramente una storia romantica che saprà catturarvi e commuovervi con la sua dolcezza, raccontata attraverso una narrativa scorrevole e coinvolgente, una storia ricca di sentimenti e erotismo. Il mio ultimo pensiero è per la signora Potts, governante di Asher Lee, un personaggio unico e importante nella narrazione della vicenda, oserei dire il personaggio chiave di tutta storia.

Buona lettura

 

Annunci